giovedì 30 aprile 2009

Strozzapreti con pesto calabrese e pomodorini

Mi scuso per l'assenza, ma già se ero poco presente nell'affanno della "casalinga disperata" ora lo sono ancora di più per essere la "mamma" di una gatta :)
La mia dolce pelosina non mi lascia fare nulla, vuole sempre essere al centro dell'attenzione e riuscire a mettere insieme una ricetta con lei intorno è una vera impresa!
Vabbè... mi ripaga con il suo amore!
Questa ricetta l'ho copiata da uno dei miei libri che si intitola "Sapori Italiani - La pasta" di KeyBook
Curiosità: secondo alcune leggende il nome di questo tipo di pasta si rifà alla tradizione per cui le donne preparavano questo tipo di piatto per offrirlo al prete del paese, mentre i mariti, evidentemente meno fedeli, auguravano al prete di strozzarsi mentre si abbuffava della minestra!!
Ecco la ricetta...

Per la pasta:
300 gr di strozzapreti freschi

Per il condimento:
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di capperi
15 olive nere senza denocciolate
15 pomodori secchi
200 gr di pomodori ciliegini
Basilico q.b.

Procedimento:
Lavare i pomodorini, tagliare a dadini e metterli da parte.
Tritare accuratamente con un coltello o in un mixer l’aglio, i pinoli, le olive, i capperi, i pomodori secchi e il basilico fresco.
Scaldare l’olio in una padella antiaderente e fatevi saltare i pomodorini per 1 minuto. Aggiungere gli altri ingredienti e mescolare a fuoco vivo.
Cuocere la pasta al dente e fare saltare in padella con il condimento.

5 commenti:

Minù ha detto...

bentornata!!!...buoni questi strozzapreti!!!ehehbaci e buon 1 maggio!!!
ps..passa d ame per un bel premio!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao Cara! Che piacere leggerti e poi con una ricetta così appetitosa! Mi viene una fame e sono solo le 9! Buon primo maggio

Claudia ha detto...

Mmmmmm ma che bontà!!!!

sciopina ha detto...

mhhhh sembra cosi' appetitosa questa pasta. bella mediterranea

piccolacuoca ha detto...

C'è un premio x te sul mio blog...^_^