sabato 17 gennaio 2009

Pesche all'Alchermes

Ingredienti
per la pasta 500 gr farina 00 200 gr zucchero 100 gr burro (temperatura ambiente) 2 uova intere 5 cucchiai di latte 1 bustina di lievito per dolci per la farcitura Nutella per la decorazione liquore Alchermes q.b. Zucchero q.b.


Procedimento
In una terrina sbattere le uova con il burro ed il latte. Poi aggiungere la farina e lo zucchero al composto. Lavorare il tutto a mano perchè risulterà abbastanza duro. Aggiungere la bustina di lievito e continuare a impastare. La pasta deve presentarsi bella asciutta e senza crepe. Intanto accendere il forno ventilato a 180°C
Formare tante palline tonde della grandezza di una noce e disporle su una placca precedentemente ricoperta con la carta da forno. Tra una pallina e l'altra consiglio di lasciare 2 dita di spazio perchè nel forno crescono. Abbassare i gradi del forno a 170°C ed infornare per 20 minuti. Mentre cuoce ricordarsi di non aprire il forno e di non farle scurire in superficie.
Sfornare e lasciar raffreddare per bene altrimenti la farcia scivola via!
Una volta fredde prendere la pallina, sul lato piano spalmare la nutella ed unire con un'altra pallina. Bagnarle nel liquore Alchermes e passarle nello zucchero.
Consiglio di metterle per una mezz'oretta nel frigo prima di mangiarle così la nutella ha il tempo di diventare più solida. Buon'appetito!!
con questa ricetta partecipo al seguente concorso



http://lericettedicarolina.blogspot.com/2009/01/raccolta-carnevale-ogni-ricetta-vale.html

10 commenti:

furfecchia ha detto...

Me ne spedisci un po'?

paola ha detto...

Ci sono anche io!!!! E' rimasto qualche dolcetto per me???

Carolina ha detto...

Ciao!
Grazie per aver partecipato alla mia raccolta e a presto!

Clà ha detto...

nuoooo! le pesche ma che buone!

v@le ha detto...

Ben arrivata e complimneti per queste peschine..
vale

comidademama ha detto...

l'alchermes mi porta alla dispensa di mia nonna, che lo teneva per i dolci. Che ricordi!

kristel ha detto...

Che belle che sono! Mi mette allegria tutto quel rosa che dona l'alchermes. Io non le ho mai mangiate e vorrei tanto averne qualcuna delle tue! Mi sembra che é il modo giusto per iniziare questa avventura. Benvenuta!!
Bacioni!!

ines ha detto...

ti ringrazio della visita che ricambio con molto piacere. un bacione

Mary ha detto...

grazie per essere passata da me , complimenti per queste deliziose pesche sai sono i miei dolcetti preferiti , buona giornata!

FeDeRiCa ha detto...

ciao, partecipo anch'io alla raccolta di Carolina ed è da lì che ho trovato queste tue deliziose pesche! :-)
il mio fidanzato impazzisce per le pesche dolci, spero mi vengano bene come le tue.
Buon fine settimana!!
Federica